Social Agriturismo.com
Espandi
Agriturismo.com

ACCOGLIENTI PER NATURA

FERMATI!
...ALLA TUA VACANZA PENSIAMO NOI


ESPRIMI LA TUA
RICHIESTA

GLI AGRITURISMO
SI METTONO IN MOTO PER TE

RICEVI VIA MAIL LE MIGLIORI
PROPOSTE PERSONALIZZATE

Dove, quando, cosa cerchi?

#1 SCRIVI TUTTO QUI!

ALCUNI TURISTI HANNO CHIESTO...

Desidererei trascorrere una notte, per due in Val D'orcia -Toscana- presso un agriturismo che abbia anche la mezza pensione e possibilmente ubicato su una collina della valle (caratteristico della zona).


Aux alentours de Rome , 2 semaines juillet ou août , 2 adultes et 3 enfants, je recherche un gîte avec si possible une piscine à proximité ainsi que de la restauration avec des produits locaux, en bref, de la détente , de la verdure et quelques bon petits plats......


Nous sommes 8 personnes (2 familles : 2 adultes + 2 enfants). Merci poru vos réponses. Bien à vous Caroline


Siamo una famiglia di 4 persone (2 adulti e 2 bambini di 6 e 8 anni)e cerchiamo un agriturismo nei pressi di Gardaland1. una notte con colazione con eventuali biglietti a prezzi agevolati per ingresso al parco


Buscamos alojamiento en la zona del Chianti con desayuno incluido. Nos gustaria un lugar centrico para poder movernos a ver otros lugares y poder hacer alguna cata de vinos. Gracias!


We would like to stay in Tuscany in August. We are a couple In the late fifties from Norway and we are spending tree weeks travelling in Toscana. A nice place with good Italian food and wine. Aase and Helge.



Riduci
 

Produzione di energia da fotovoltaico per gli agricoltori

L´Agenzia delle entrate stabilisce le condizioni per la produzione di energia da fotovoltaico per gli agricoltori.
 
Produzione di energia da fotovoltaico per gli agricoltori

Notizie positive arrivano dall’Agenzia delle Entrate che con la circolare n. 32/E del 6 luglio 2009, definisce i criteri per considerare la produzione di energia fotovoltaica come attività connessa all´azienda agricola.

Imprenditori agricoli - produzione e cessione di energia elettricacalorica  da  fonti  rinnovabili  agroforestali  e  fotovoltaiche nonché  di  carburanti  e  di  prodotti  chimici  derivanti prevalentemente da prodotti del fondo: aspetti fiscali. 
Articolo 1, comma 423, della  legge 23 dicembre 2005, n. 266 e successive modificazioni.


PREMESSA
Negli  ultimi  anni  il  legislatore,  nell’ottica  dello  sviluppo  della produzione  di  energia mediante  fonti  rinnovabili,  ha  introdotto  disposizioni  di carattere  fiscale  volte  ad  incentivare  l’esercizio  di  tale  attività  da  parte  di imprenditori agricoli.

In particolare, l’articolo 1, comma 423, della legge 23 dicembre 2005, n. 266  (legge  finanziaria  per  il  2006)  aveva  stabilito  che  “La  produzione  e  la cessione  di  energia  elettrica  da  fonti  rinnovabili  agroforestali  effettuate  dagli imprenditori agricoli costituiscono attività connesse ai sensi dell’articolo 2135,  terzo comma, del codice civile e si considerano produttive di reddito agrario”. 

L’articolo 2-quater, comma 11, del decreto legge 10 gennaio 2006, n. 2, convertito  con modificazioni  dalla  legge  11 marzo  2006,  n.  81,  ha  integrato  la citata norma aggiungendo, dopo le parole “energia elettrica”, quelle “e calorica” e dopo “fonti rinnovabili agroforestali”, le parole “e fotovoltaiche”. 

L’articolo 1, comma 369, della  legge 27 dicembre 2006, n. 296  (legge finanziaria per  il 2007) ha  sostituito  il citato comma 423,  riformulandolo come segue:  “Ferme  restando  le  disposizioni  tributarie  in  materia  di  accisa,  la produzione  e  la  cessione  di  energia  elettrica  e  calorica  da  fonti  rinnovabili agroforestali e fotovoltaiche nonché di carburanti ottenuti da produzioni vegetali provenienti prevalentemente dal fondo e di prodotti chimici derivanti da prodotti agricoli  provenienti  prevalentemente  dal  fondo,  effettuate  dagli  imprenditori agricoli, costituiscono attività connesse ai sensi dell’articolo 2135, terzo comma, del codice civile e si considerano produttive di reddito agrario”. 

L’ultimo  intervento  normativo  in  materia  è  contenuto  nella  legge  24 dicembre 2007, n. 244 (legge finanziaria per il 2008) e, in particolare, nel comma 178 dell’articolo 1,  con  il quale  il  legislatore ha  integrato  il  citato  comma 423, specificando alla fine che le predette attività si considerano produttive di reddito agrario,  “fatta  salva  l’opzione  per  la  determinazione  del  reddito  nei  modi ordinari,  previa  comunicazione  all’ufficio  secondo  le  modalità  previste  dal regolamento  di  cui  al  decreto  del  Presidente  della  Repubblica  10  novembre 1997, n. 442.” 

In altri  termini,  tale ultima previsione normativa ha  reso opzionale, per gli imprenditori agricoli che svolgono le attività in parola, la determinazione del reddito nei modi ordinari.

SCARICA LA CIRCOLARE in PDF
http://www.agenziaentrate.gov.it/ilwwcm/resources/file/eb2baa05032994a/circ%20%20n%20%2032E%20del%206%20luglio%202009.pdf


 

Consigliato

 

Teniamoci in contatto!
Offerte per la tua vacanza al mare, in campagna, in collina o in montagnaFacebook: scopri tutte le offerte per la tua vacanza in ItaliaTwitter: tutte le news per il tuo soggiorno in ItaliaTutti i video per un soggiorno nelle strutture ricettive italianePinterest
Vacanza in agriturismo con animali | Vacanza in agriturismo in Umbria | Vacanza in agriturismo in Sicilia | Vacanza in agriturismo in Campania | Agriturismo al mare in Sicilia | Vacanze in famiglia in agriturismo in Toscana | Vacanza in agriturismo in Veneto | Vacanza in agriturismo in Trentino | Vacanza in agriturismo nelle colline toscane | Cicloturismo e mountain bike in Toscana | Vacanza in famiglia in agriturismo

Agriturismo.com | site map | links | loghi e links | Chi siamo
Sei un agriturismo? | Sei un viaggiatore? | Iscriviti alla newsletter

Copyright ® 1998 - 2014 Agriturismo.com Srl
Tutti i diritti sono riservati [ privacy ]

Agriturismo.com S.r.l.
Società soggetta a direzione e coordinamento da Uplink Web Agency S.r.l.
P. Iva 02143170518
Cap. Soc. Euro 110.000,00 i.v.