Invia alla tua email
Vacanza in agriturismo
Ricerca il tuo agriturismo
Visualizza i nostri agriturismi in italia Sardegna Sicilia Abruzzo Puglia Calabria Trentino-Alto Adige Valle d'aosta Friuli-Venezia Giulia Veneto Lombardia Marche Campania Umbria Emilia Romagna Piemonte Lazio Basilicata Molise Toscana Liguria
Scegli una regione
Scegli una provincia
  • Fuga romantica
  • Famiglia & Bambini
  • Avventura
  • Arte e cultura
  • Enogastronomia
  • Wellness
  • Eco friendly
  • Trekking
  • Cicloturismo
  • Golf
  • Equitazione
  • Sport acquatici
  • Sport invernali
  • Shopping
  • Pellegrinaggi religiosi
  • Mare
  • Collina
  • Montagna
  • Lago
  • Vicino al capoluogo
  • Vicino alla stazione
  • Azienda biologica
  • Fattoria didattica
  • Ristorazione
  • Pensione Completa
  • Mezza Pensione
  • Colazione
  • Animali Ammessi
  • Piscina
  • Prodotti tipici
  • Parco giochi
  • Città d'arte
  • Caccia
  • Pesca
  • Ping Pong
  • Tiro con l'arco
  • Yoga
  • Tennis
  • Prodotti Biologici
  • Produzione degustazione
  • Diversamente Abili
  • Carta di Credito

 

 

Metti alla prova gli Agriturismi!
Ricevi proposte per quello che hai scritto

 

 

 

Halloween e Ognissanti un week end in agriturismo tra tradizioni credenze e religione

Tre giorni ricchi di riti e credenze da scoprire in tutta Italia. Agriturismo.com la guida on line degli agriturismi, B&B, Casa Vacanze d’Italia.

Dal 27/10/2010 al 31/10/2010 a , in
Halloween e Ognissanti un week end in agriturismo tra tradizioni credenze e religione


Tre giorni ricchi di riti e credenze da scoprire in tutta Italia. Agriturismo.com la guida on line degli agriturismi, B&B, Casa Vacanze d’Italia vi racconta la storia di questi tre giorni tutti da scoprire.

Amanti dei fine settimana fuori porta ci stiamo avvicinando a vivere uno dei week end più ricchi di cultura e tradizioni di tutto l’anno: il trentuno ottobre si festeggia Halloween la vigilia di Ognissanti festività che si celebra appunto il primo novembre, si chiude poi con la commemorazione dei defunti il due novembre.

Il trentuno ottobre è il giorno destinato alla ormai conosciutissima frase “dolcetto o scherzetto?”
Halloween significa proprio vigilia di tutti i santi. Halloween tramuta le sale di tanti agriturismi italiani in inusuali punti di ristoro per fate ed elfi con dolcetti, zucche illuminate da fiaccole, leccornie e scherzi che animeranno la serata. La festa di Halloween ha origini molto antiche, quando l'anno veniva suddiviso in due sessioni stabilite dai periodi di transumanza del bestiame. Halloween cade proprio nel periodo autunnale quando il bestiame deve essere ricoverato al riparo dal freddo per permetterne la sopravvivenza.
Halloween affonda le sue radici nella cultura celtica. I Celti festeggiavano con Halloween la fine dell'estate e l'inizio del nuovo anno. Per loro Halloween era quel lasso di tempo che non apparteneva né al vecchio né al nuovo, quando secondo i loro credi, i vivi potevano accedere alla terra dei morti. I Celti avevano un rapporto positivo con i propri defunti, non ne avevano paura e aspettavano la loro visita in questo particolare momento accogliendoli con del cibo lasciato ben visibile ai loro occhi. Secondo i credi dei celti la notte di Halloween fate ed elfi dispettosi fanno scherzi agli umani da qui la tradizione di travestire bambini da streghe, fantasmi e farli bussare alle porte gridando "dolcetto o scherzetto?"
L’usanza di festeggiare Halloween è molto in voga negli Stati Uniti d’America, ma anche in Italia ci sono luoghi ove si festeggia la vigilia di Ognissanti soprattutto in zone della Campania, della Liguria, dell’Emilia Romagna, del Lazio, del Veneto, Vallle D'Aosta e del Piemonte.
Un’ottima occasione per scoprire tradizioni antichissime ed incoraggiare i bambini a scrutare nelle campagne intorno agli agriturismo in Toscana, agli agriturismi in Umbria, in Friuli e in Lombardia, nei B&B e Casa Vacanze della Sardegna, Puglia e Molise, cercando tra gli alberi dei boschi fate ed elfi dispettosi.

Lunedì primo novembre, il giorno dopo Halloween, in tutta Italia ci saranno festeggiamenti dedicati a tutti i santi. Ognissanti è una festa cattolica dedicata sia ai santi canonizzati che ai santi non canonizzati, dedicata a “tutti i santi”.
La Festa di Ognissanti è seguita dalla Commemorazione dei defunti il due novembre.
Molte vie d'Italia ospitano processioni, sentite particolarmente nei paesi più piccoli della penisola.
La festa di Ognissanti è sentita in tutta Italia, ma tra le regioni che danno maggiore rilievo a questa festività sono in particolare la regione Sicilia, la regione Calabria, la regione Marche, il Trentino Alto adige, la regione Abruzzo ed ovviamente la città di Roma.
Un’occasione insolita per riscoprire le tradizioni agresti, tra fede, misteri e credenze legate anche al passaggio dalla stagione calda a quella fredda, ai ritmi delle stagioni che scandiscono il lavoro degli agricoltori e di chi tutt’ora cura il verde, il turismo sostenibile, come gli agriturismi.

Spendere questo week end negli agriturismi d’Italia è un ottimo modo per “calarsi” nelle tradizioni più antiche.
Puoi cliccare sulla mappa di agriturismo.com e scegliere la regione in cui soggiornare, troverai foto descrizioni e prezzi di agriturismi di tutta Italia. Nella pagina di Agriturismo.com dedicata alle offerte degli agriturismi puoi trovare tutte le promozioni per questo singolare week end.
Vacanza in agriturismo con animali | Vacanza in agriturismo in Umbria | Vacanza in agriturismo in Sicilia | Vacanza in agriturismo in Campania | Agriturismo al mare in Sicilia | Vacanze in famiglia in agriturismo in Toscana | Vacanza in agriturismo in Veneto | Vacanza in agriturismo in Trentino | Vacanza in agriturismo nelle colline toscane | Cicloturismo e mountain bike in Toscana | Vacanza in famiglia in agriturismo

Agriturismo.com | site map | | Chi siamo | Iscriviti alla newsletter

Copyright ® 1998 - 2019 Agriturismo.com Srl
Tutti i diritti sono riservati [ privacy ]

Agriturismo.com S.r.l.
Società soggetta a direzione e coordinamento da Uplink Web Agency S.r.l.
P. Iva 02143170518
Cap. Soc. Euro 110.000,00 i.v.