Invia alla tua email
Vacanza in agriturismo
Ricerca il tuo agriturismo
Visualizza i nostri agriturismi in italia Sardegna Sicilia Abruzzo Puglia Calabria Trentino-Alto Adige Valle d'aosta Friuli-Venezia Giulia Veneto Lombardia Marche Campania Umbria Emilia Romagna Piemonte Lazio Basilicata Molise Toscana Liguria
Scegli una regione
Scegli una provincia
  • Fuga romantica
  • Famiglia & Bambini
  • Avventura
  • Arte e cultura
  • Enogastronomia
  • Wellness
  • Eco friendly
  • Trekking
  • Cicloturismo
  • Golf
  • Equitazione
  • Sport acquatici
  • Sport invernali
  • Shopping
  • Pellegrinaggi religiosi
  • Mare
  • Collina
  • Montagna
  • Lago
  • Vicino al capoluogo
  • Vicino alla stazione
  • Azienda biologica
  • Fattoria didattica
  • Ristorazione
  • Pensione Completa
  • Mezza Pensione
  • Colazione
  • Animali Ammessi
  • Piscina
  • Prodotti tipici
  • Parco giochi
  • Città d'arte
  • Caccia
  • Pesca
  • Ping Pong
  • Tiro con l'arco
  • Yoga
  • Tennis
  • Prodotti Biologici
  • Produzione degustazione
  • Diversamente Abili
  • Carta di Credito

 

 

Metti alla prova gli Agriturismi!
Ricevi proposte per quello che hai scritto

 

 

 

Arte, tradizioni e storia ai piedi del Gran Sasso

In agriturismo alla scoperta della provincia di Teramo

Arte, tradizioni e storia ai piedi del Gran Sasso



Le distese di verde scorrono veloci, le nuvole si inseguono svelte, l’asfalto viene inghiottito rapidamente, poi, d’un tratto, tutto è buio. Ben dieci chilometri nel ventre di una montagna e all’improvviso di nuovo la luce e la maestosa imponenza del Massiccio del Gran Sasso è già alle spalle. 
Percorrere il traforo del Gran Sasso è un’esperienza affascinante, ma sfumata di inquietudine. Una sorta di sfida dell’uomo alla natura, per varcare questa parte d’Abruzzo che attraversa gli Appennini passando per l’Aquila e Teramo.
Ed è proprio a Teramo che inizia il nostro itinerario, alla scoperta di un territorio poco battuto dai tradizionali circuiti turistici e, quindi, particolarmente ricco di seduzioni.
Questa elegante cittadina ci riceve con stile nella bella Piazza Orsini, incorniciata da un susseguirsi di monumenti di grande spessore: il Palazzo Civico, la Cattedrale di Santa Maria Assunta, la cui possente mole è alleggerita dallo svettante campanile, i signorili portici del Palazzo Vescovile e la caratteristica Fontana dei Due Leoni.
Di grande impatto visivo, oltre che di forte interesse storico ed artistico, è il Castello Della Monica, ricostruzione ottocentesca di un edificio medioevale. 

La provincia di Teramo è un vassoio ricco di delizie, a cominciare da Silvi, piccola località balneare, definita “Perla dell’Adriatico” per le sue incantevoli spiagge di sabbia argentata ed il mare limpido che lascia intravedere i fondali. Se siete in vacanza a Silvi nel mese di luglio, non perdete la mostra dei mestieri di una volta, in occasione della quale le strade della cittadina si vestono d’antico e si animano di figure, usi e costumi presi in prestito dalla storia.

Nota stazione balneare è anche la vicina Pineto, il cui nome deriva dalla verdeggiante pineta a ridosso del mare fatta piantare agli inizi del Novecento dalla famiglia Filiani di Atri. Le sue spiagge premiate con la “Bandiera Blu” e la meravigliosa Torre di Cerrano, uno dei manieri meglio conservati della riviera abruzzese, attualmente sede di un centro di biologia marina, ne fanno una rinomata attrazione turistica.
Poco distante sorge il caratteristico comune di Colonnella, magnificato anche da Ennio Flaiano, dominato dall’imponente Torre dell’Orologio, che, insieme alla Chiesa dei Santi Cipriano e Giustina, fa capolino in tutte le cartoline del paese. Non da meno è la lunga scalinata del ‘900 che unisce via Roma a Piazza del Popolo e che conferisce al profilo di Colonnella volume e movimento.

A soli sette chilometri si trova il comune di Controguerra, conosciuto per i suoi vigneti e per la rinomata produzione di vino; la struttura medievale del paese si raccoglie intorno al Castello del XII secolo, di cui è visibile un torrione, mentre all’interno del Palazzo Comunale sono conservati interessanti reperti archeologici.
Ci sono tanti modi per conoscere un territorio, ma è in agriturismo che esso viene vissuto pienamente, nella sua veste più sincera, con nessun altro orpello se non i profumi, i sapori e le tradizioni del luogo. I tanti agriturismo della provincia di Teramo saranno lieti di trasformare il vostro soggiorno in un’esperienza di conoscenza, anche attraverso la degustazione dei piatti tipici locali, dal cardone in brodo agli squisiti pasticcini chiamati bocconotti, cavalli di battaglia di una cucina un tempo chiamata “povera” e oggi sinonimo di eccellenza e qualità.
 
Lo Sapete che?
I Laboratori Nazionali del Gran Sasso (LNGS) sono dei laboratori di ricerca dedicati allo studio della fisica delle particelle. Sono i più grandi laboratori sotterranei del mondo e si trovano a 1.400 m sotto la cima del massiccio del Gran Sasso, in prossimità del traforo del Gran Sasso dell'Autostrada A24 Teramo - L’Aquila - Roma. Nati per volere dello scienziato Antonino Zichichi, la loro costruzione ebbe inizio nel 1982, assieme al traforo autostradale del Gran Sasso. Contengono gli uffici dei diversi gruppi che gestiscono gli esperimenti, una biblioteca e diverse sale conferenze spesso utilizzate come sede di assemblee su argomenti scientifici di rilevanza mondiale.
Vacanza in agriturismo con animali | Vacanza in agriturismo in Umbria | Vacanza in agriturismo in Sicilia | Vacanza in agriturismo in Campania | Agriturismo al mare in Sicilia | Vacanze in famiglia in agriturismo in Toscana | Vacanza in agriturismo in Veneto | Vacanza in agriturismo in Trentino | Vacanza in agriturismo nelle colline toscane | Cicloturismo e mountain bike in Toscana | Vacanza in famiglia in agriturismo

Agriturismo.com | site map | | Chi siamo | Iscriviti alla newsletter

Copyright ® 1998 - 2019 Agriturismo.com Srl
Tutti i diritti sono riservati [ privacy ]

Agriturismo.com S.r.l.
Società soggetta a direzione e coordinamento da Uplink Web Agency S.r.l.
P. Iva 02143170518
Cap. Soc. Euro 110.000,00 i.v.